Blog

60 secondi per decidere l’acquisto

Quanto tempo ci vuole per prendere una decisione così importante come comprare casa? Poco, anzi pochissimo: appena un minuto. Secondo diversi studi le decisioni davvero cruciali si prendono così e per questo un venditore deve fare il possibile per far scattare il timer dei 60 secondi decisivi

Sono due le cose principali da fare: la prima è che il potenziale acquirente visiti la casa; la seconda è che le sensazioni iniziali siano positive.

1. Ottenere una visita

In questo momento particolarmente complicato per il mercato i potenziali acquirenti di case sono meno di prima. Fondamentale è dunque attirarli verso il proprio immobile, sapendo che il mercato è pieno di concorrenti.  Un potenziale compratore dedica molto tempo a guardare su internet le abitazioni che gli interessano o a spulciare le vetrine delle agenzie immobiliari.  La prima cosa che gli farà scattare l’attenzione sarà il prezzo.  In secondo luogo la presenza di buone foto, una descrizione accurata e l’indicazione della via faranno il resto.

Secondo diversi esperti in questo momento compra soprattutto chi ha dei risparmi, dato che i mutui sono cari e difficili da ottenere.  Per questa ragione la domanda è molto selettiva, ma quando trova l’immobile giusto la compravendita si può chiudere in poche settimane, perché non c’è bisogno di passare dalla banca.

2. Suscitare una buona impressione

Chi visita una casa ci mette 60 secondi a scartarla o a generare un interesse concreto.  Se in questa fase vede qualcosa che non gli piace, non tornerà per una seconda visita.

Noi dello Studio Lentini Vi offriamo dei consigli utili su come predisporre una casa da vendere, ma oltre all’aspetto ci sono altre cose che si possono fare.  Essere corretti sui metri reali, per esempio, e magari presentare uno schema riassuntivo con i principali dati salienti dell’abitazione (m2 costruiti, m2 utili, categoria catastale, spese di condominio, contatto dell’amministratore, servizi vicini, ecc.).  In questo modo si comunicherà una sensazione di correttezza e trasparenza che certamente motiveranno ad approfondire la prima buona impressione.

Venite a trovarci…, possiamo tranquillamente parlarne e con Voi valutare la strategia migliore da mettere in atto per proporre in vendita il Vostro immobile.  La nostra consulenza è ovviamente gratuita.

60 secondi per decidere l’acquisto ultima modifica: 2016-06-03T15:00:30+01:00 da admin